e-commerce ed sms marketing

Consigli per integrare gli sms nel tuo e-commerce

Come e perchè integrare un servizio SMS nel proprio e-commerce!

Perché utilizzare l’SMS marketing per incrementare le vendite del proprio e-commerce?

Esistono decine di metodi per creare traffico sul proprio e-commerce, ma alcuni di questi consentono di stabilire un rapporto diretto con la propria utenza, aumentando il grado di fiducia della stessa nei propri confronti. Certo è pur vero che il traffico vuol dire poco, quello che conta per un e-shop è portare traffico INTERESSATO ad acquistare, meglio quindi poche visite che si trasformano in clienti che comprano piuttosto che tante visite e zero carrelli riempiti ed acquisti fatti!

Detto questo, le fonti di traffico per il tuo e-commerce sono tante e possiamo sintetizzarle così:

Il traffico web può provenire dai motori di ricerca, dalle campagne di marketing o da campagne promozionali organizzate tramite l’invio di mail ed SMS, nei quali vengono riportate informazioni circa i prodotti, novità o eventuali promozioni attivate di recente.

Inviare una mail o un SMS a chi in passato ha già acquistato prodotti dall’e-commerce in questione, offre numerose possibilità al proprietario della piattaforma, che avrà l’opportunità di attirare l’attenzione verso il proprio spazio web e condurre il destinatario dell’SMS a visionare il contenuto delle proprie pagine.

I principali vantaggi dell’SMS marketing

Secondo alcune ricerche, i consumatori abituali preferiscono ricevere inviti e pubblicità tramite SMS, piuttosto che mail.

Gli SMS, in media, vengono letti entro tre minuti dalla loro ricezione (come emerge sempre dalle ricerche di Audiweb.it), grazie all’impiego sempre più massivo che si fa degli smartphone. Al contrario, invece, le mail vengono spesso ignorate o, peggio ancora, cestinate per paura che a mandarle sia stato un sito che fa SPAM. Ad oggi, quasi l’80% delle aziende impiega l’SMS marketing, allo scopo di creare rapporti di fiducia con i propri clienti già fidelizzati o con quelli potenziali.

Come aumentare le vendite utilizzando l’SMS marketing

Mediante gli SMS è possibile spedire offerte speciali e coupon regalo ai clienti già fidelizzati, che sicuramente apprezzeranno molto ricevere interessanti opportunità di risparmio dedicate appositamente a loro. Tramite SMS è possibile tenere aggiornati i clienti circa eventuali giornate promozionali o eventi speciali.

Con gli SMS, inoltre, chi gestisce un e-commerce potrà comunicare la conferma della ricezione di un ordine, eventuali cambiamenti nello stato dell’ordine, oppure inviare una notifica al cliente al momento della spedizione.

Omaggi ed offerte riservate sono le comunicazioni che i clienti preferiscono ricevere e con un SMS è possibile avvertire i propri clienti più fedeli circa la presenza di un omaggio loro dedicato, di uno sconto fedeltà particolare o persino di una promozione per festeggiare il compleanno del cliente. Così facendo, la buona reputazione del marchio subirà un netto incremento e i clienti affezionati contribuiranno a pubblicizzare il portale inoltrando gli SMS ad amici e conoscenti.

Come si fa ad integrare un servizio SMS nel proprio e-commerce?

Per dare il via ad una campagna di SMS marketing, è necessario integrare nel proprio e-commerce un canale SMS. Farlo è molto semplice e le applicazioni che offrono il servizio sono numerosissime, ciascuna delle quali con i suoi costi e le sue specifiche.

Per attivare il servizio sarà necessario registrarsi al sito aprendo un account gratuito, quindi procedere con l’acquisto di uno dei numerosi pacchetti SMS sponsorizzati. Infine, sarà possibile selezionare una delle tante modalità di integrazione del servizio fra tutte quelle esistenti. Dopo aver integrato le features del servizio di newsletter nel proprio portale e-commerce, ogni utente impegnato in un acquisto, durante la fase di registrazione, dovrà essere invitato a fornire il consenso per la ricezione di SMS informativi o promozionali.

Ottenuto il consenso sarà necessario inserire il profilo dell’utente nel database aziendale, oppure registrare il numero di telefono sul database del servizio che gestisce le comunicazioni via SMS.